Reiki

CHE COS’È REIKI

REIKI è un’antica pratica giapponese volta a migliorare le condizioni psico-fisiche della persona. In giapponese reiki significa “energia spirituale”, composto dalla parola REI che significa energia universale e la parola KI che significa energia interiore. Questa disciplina si basa sulla trasmissione di energia spirituale che va a riequilibrare gli stati alterati dell’organismo umano.

Il REIKI viene effettuato da un operatore che ha la funzione di canalizzare l’energia e indirizzarla verso la persona che sta trattando.

Il ricevente viene fatto sdraiare su una superficie comoda e l’operatore – che è una persona iniziata al REIKI – canalizza l’ENERGIA UNIVERSALE, attraverso una delicata imposizione delle mani sul ricevente. REIKI è così potente da passare agevolmente attraverso i vestiti e le calze, con un contatto minimo (durante le sedute è consigliabile vestire comodi e togliersi le scarpe e gli occhiali).

Il Reiki non è magia, non è una scoperta scientifica, non è una religione, non è un’ideologia filosofica o politica e soprattutto non è un sostituto della medicina ufficiale: è una pratica energetica naturale e complementare volta al benessere. Tutti i trattamenti o corsi di REIKI non sono e non devono essere mai considerati trattamenti estetici e/o medici né aventi fini terapici.

Il nostro studio fa riferimento alla scuola Il Reiki di Torino, con la quale periodicamente si organizzano corsi.

E’ comunque presente internamente un Master Metodo Usui.

 

A COSA SERVE

Il reiki tende a portare al riequilibrio: ci si rilassa, le parti malate tendenzialmente fanno meno male, lo stress diminuisce, si vedono più lucidamente determinate situazioni. Non sempre le conseguenze sono prevedibili e non sempre andrà ad agire là dove lo vorremmo indirizzare. L’unica certezza è che agisce per il nostro bene e per il bene di tutti.

 

I TIPI DI TRATTAMENTI CHE OFFRIAMO

Nel nostro studio si eseguono trattamenti reiki secondo il metodo Usui e di Karuna Ki.

Il reiki è di tutti, è nell’Universo che ci circonda ed è pertanto gratis. Tuttavia è consuetudine, per una questione di equiibrio, quantificare sempre un compenso a fronte di uno scambio di energia.
Il contributo richiesto (verrà rilasciata regolare ricevuta fiscale) va comunque a copertura del tempo dell’operatore, l’affitto dello spazio, le utenze e tutto quanto consente di rendere l’ambiente del trattamento confortevole e rilassante (candele, tisane, biscotti, coperte, ecc.).

Si propongono diverse soluzioni:

  • Trattamento completo semplice:
    Dura all’incirca un’ora.
    Si riceve comodamente sdraiati ed è la tipologia maggiormente consigliata, soprattutto per chi desidera prendersi del tempo in pieno relax. Durante il trattamento si utilizzano il I e II livello Usui.
  • Trattamento completo intenso:
    Dura all’incirca un’ora e mezza.
    Consigliato soprattutto per chi desidera prendersi del tempo, lavorando in maniera profonda, anche e soprattutto a livello emotivo. Durante il trattamento si utilizzano il I e II livello Usui e il I e II livello Karuna Ki, con l’aggiunta di tecniche di radicamento e “scarico a terra” grazie al Grounding Flush.
  • Trattamento veloce:
    Dura circa un quarto d’ora e lavora direttamente sui sette chakra.
    Si riceve da in piedi o seduti. Durante il trattamento si utilizza tendenzialmente il I livello Usui. Consigliata per chi ha poco tempo ma desidera lavorare su una cronicità, ripetendo le sedute con cadenza possibilmente quotidiana.
  • Trattamento a distanza:
    Dura circa un quarto d’ora e lo si riceve comodamente da casa propria.
    Se pur di pari efficacia al trattamento con contatto, viene meno la parte di rilassamento, quello che si definisce “la coccola”. Consigliato se si è nell’impossibilità di ricevere un trattamento di persona.
  • Trattamento sugli animali:
    Dalla durata di un quarto d’ora circa.
    E’ possibile trattare direttamente i nostri amici animali, oppure a distanza. La scelta dipende soprattutto dal carattere dell’animale (se mansueto si consiglia il trattamento diretto) e dal tipo di trattamento (spesso l’animale che prova un forte dolore localizzato non ama farsi toccare).

Per maggiori info: info@istintoepsiche.it